Fai crescere il tuo account Instagram con oltre 2k follower reali e organiciIniziare
Da Pubblicato il: Maggio 8, 2023

Come musicista o produttore musicale, uno dei modi principali per generare entrate dal proprio lavoro ├Ę attraverso piattaforme di streaming come Spotify. Con oltre 356 milioni di utenti attivi mensili, Spotify ├Ę la piattaforma di streaming musicale pi├╣ popolare al mondo. Tuttavia, la domanda che spesso ci si pone ├Ę: quanto si pu├▓ guadagnare con 100.000 streaming su Spotify?

Prima di addentrarci nei numeri, ├Ę importante capire come Spotify compensi gli artisti. Spotify paga le royalties in base a una formula complessa che tiene conto di diversi fattori, tra cui il Paese dell’ascoltatore, il tipo di abbonamento e il numero totale di stream dell’artista. In media, Spotify paga tra 0,003 e 0,005 dollari per stream, il che significa che un artista pu├▓ aspettarsi di guadagnare tra i 300 e i 500 dollari per ogni 100.000 stream.

Ma questa ├Ę solo la media. L’importo effettivo guadagnato da 100.000 stream su Spotify pu├▓ variare notevolmente in base a diversi fattori, tra cui il genere musicale, il Paese dell’ascoltatore e il tipo di abbonamento. Diamo un’occhiata pi├╣ da vicino ad alcuni di questi fattori.

Genere musicale

Il genere musicale che si produce o si esegue pu├▓ avere un impatto significativo su quanto si guadagna da piattaforme di streaming come Spotify. In generale, generi come l’hip-hop, il pop e l’EDM tendono a generare pi├╣ stream su Spotify, il che significa che gli artisti di questi generi possono guadagnare di pi├╣ dallo streaming. D’altro canto, generi come il jazz, la classica e il folk tendono a generare meno stream, il che significa che gli artisti di questi generi possono guadagnare meno dallo streaming.

Paese dell’ascoltatore

Anche il Paese dell’ascoltatore pu├▓ avere un impatto significativo su quanto si guadagna con le piattaforme di streaming. Spotify paga tassi di royalty diversi a seconda del Paese, e alcuni Paesi pagano tassi pi├╣ alti di altri. Ad esempio, negli Stati Uniti Spotify paga in media 0,0038 dollari per ogni streaming, mentre in Messico paga solo 0,0013 dollari per ogni streaming. Ci├▓ significa che se la maggior parte dei vostri ascoltatori risiede negli Stati Uniti, potete aspettarvi di guadagnare di pi├╣ dallo streaming che se la maggior parte dei vostri ascoltatori risiede in Messico.

Tipo di abbonamento

Spotify offre diversi tipi di abbonamento, tra cui un livello gratuito e diversi livelli a pagamento. La quantit├á di denaro che si guadagna dallo streaming pu├▓ variare a seconda del tipo di abbonamento che hanno gli ascoltatori. In generale, gli artisti guadagnano di pi├╣ dagli ascoltatori con abbonamenti a pagamento che da quelli con abbonamenti gratuiti. Questo perch├ę Spotify paga tassi di royalty pi├╣ alti per gli abbonamenti a pagamento.

Altri fattori

Ci sono diversi altri fattori che possono influenzare il guadagno dallo streaming, tra cui la popolarit├á della vostra musica, la lunghezza dei vostri brani e il numero di streaming che ricevete complessivamente. In generale, pi├╣ la vostra musica ├Ę popolare, pi├╣ soldi potete aspettarvi di guadagnare dallo streaming. Allo stesso modo, i brani pi├╣ lunghi tendono a generare maggiori entrate rispetto a quelli pi├╣ corti, poich├ę ogni streaming viene conteggiato come una riproduzione separata.

In conclusione, la somma di denaro che ci si pu├▓ aspettare di guadagnare da 100.000 streaming su Spotify pu├▓ variare significativamente in base a diversi fattori, tra cui il genere musicale, il Paese dell’ascoltatore e il tipo di abbonamento. Sebbene il pagamento medio di Spotify sia compreso tra 0,003 e 0,005 dollari per stream, l’importo effettivo guadagnato pu├▓ essere superiore o inferiore a seconda delle circostanze specifiche. In qualit├á di musicista o produttore musicale, ├Ę importante comprendere questi fattori per prendere decisioni informate su come monetizzare il proprio lavoro su piattaforme di streaming come Spotify.