Fai crescere il tuo account Instagram con oltre 2k follower reali e organiciIniziare
Da Pubblicato il: Maggio 14, 2023

Come creatore di YouTube, √® naturale chiedersi quanto si possa guadagnare dal proprio canale una volta raggiunti determinati traguardi. Una delle domande pi√Ļ frequenti poste dai creatori √®: “Quanto si viene pagati per 25k abbonati su YouTube?”. La risposta, tuttavia, non √® cos√¨ semplice come si potrebbe pensare.

Innanzitutto, è importante capire che non esiste un importo fisso che i creatori ricevono per ogni abbonato. YouTube paga i creatori in base a una serie di fattori, tra cui il numero di visualizzazioni dei loro video, il coinvolgimento che questi generano e il tipo di contenuto creato.

Detto questo, diamo un’occhiata pi√Ļ da vicino a quanto si pu√≤ pensare di guadagnare con 25k abbonati su YouTube.

Ricavi pubblicitari

Uno dei modi principali in cui i creatori di YouTube guadagnano è attraverso le entrate pubblicitarie. Quando monetizzate il vostro canale, gli annunci inizieranno ad apparire sui vostri video e voi guadagnerete una parte delle entrate generate da questi annunci.

La quantità di denaro che si può ricavare dalle entrate pubblicitarie varia in base a diversi fattori, tra cui il numero di visualizzazioni dei video, i dati demografici del pubblico e gli inserzionisti che fanno offerte per gli spazi pubblicitari.

Secondo un rapporto di Influencer Marketing Hub, il CPM (costo per mille visualizzazioni) medio di YouTube è di 7,60 dollari. Ciò significa che per ogni 1.000 visualizzazioni ricevute dai vostri video, potete aspettarvi di guadagnare circa 7,60 dollari in entrate pubblicitarie.

Se ipotizziamo che un creatore con 25.000 iscritti riceva una media di 10.000 visualizzazioni per video, si tratta di circa 76 dollari per video in entrate pubblicitarie. Naturalmente, questa è solo una stima e la quantità effettiva di denaro guadagnata con le entrate pubblicitarie dipenderà da una serie di fattori.

Sponsorizzazioni e accordi con i marchi

Un altro modo in cui i creatori di YouTube possono guadagnare è attraverso le sponsorizzazioni e gli accordi con i marchi. Quando si dispone di un pubblico considerevole, i marchi potrebbero essere interessati a collaborare con voi per promuovere i loro prodotti o servizi.

La quantità di denaro che si può guadagnare con le sponsorizzazioni e gli accordi con i marchi varia notevolmente in base a diversi fattori, tra cui la vostra nicchia, i dati demografici del vostro pubblico e le dimensioni del vostro pubblico.

Secondo un rapporto di Business Insider, la sponsorizzazione media su YouTube può variare da 0,01 a 0,10 dollari per visualizzazione, con alcuni creatori di alto profilo che guadagnano fino a 0,20 dollari per visualizzazione.

Se ipotizziamo che un creatore con 25.000 iscritti abbia un tasso di coinvolgimento di circa il 10%, si tratta di 2.500 persone che probabilmente vedranno i suoi post sponsorizzati. Se il creatore fa pagare 0,05 dollari per visualizzazione, sono 125 dollari per post sponsorizzato.

Naturalmente, la quantità effettiva di denaro che si può guadagnare con le sponsorizzazioni e gli accordi con i marchi dipende da una serie di fattori, tra cui le dimensioni del proprio pubblico e i tipi di marchi con cui si collabora.

Vendite di merce

Infine, i creatori di YouTube possono guadagnare anche vendendo prodotti al proprio pubblico. Quando si ha un pubblico fedele, questo potrebbe essere interessato ad acquistare prodotti come magliette, cappelli o altri articoli che presentano il proprio marchio.

La quantità di denaro che si può guadagnare dalla vendita di prodotti dipende da diversi fattori, tra cui il tipo di prodotti venduti, il loro prezzo e la dimensione del pubblico.

Secondo un rapporto di Forbes, il margine medio sulle vendite di merchandising per i creatori di YouTube è di circa il 20%. Ciò significa che se un creatore vende una maglietta a 20 dollari, guadagnerà circa 4 dollari per ogni vendita.

Se ipotizziamo che un creatore con 25.000 iscritti abbia un tasso di conversione del merchandising di circa il 5%, si tratta di circa 1.250 persone che probabilmente acquisteranno i suoi prodotti. Se il creatore vende 100 magliette a 20 dollari l’una, il ricavo √® di 2.000 dollari e il profitto di 400 dollari.

Conclusione

In conclusione, la quantità di denaro che si può guadagnare con 25.000 iscritti su YouTube varia notevolmente in base a diversi fattori, tra cui il tipo di contenuti creati, il coinvolgimento del pubblico e i metodi di monetizzazione utilizzati.

Sebbene sia difficile dare una risposta precisa alla domanda su quanto si possa guadagnare con 25.000 iscritti su YouTube, √® chiaro che esistono diversi modi per monetizzare il proprio canale e ottenere un reddito significativo. Con impegno, duro lavoro e un pizzico di fortuna, √® possibile trasformare il proprio canale YouTube in un’attivit√† di successo che genera entrate per gli anni a venire.